NTS SUL VELLUTO ALL’ESORDIO CON LECCO
02/10/2017

NTS Informatica Rimini - Gimar Basket Lecco 91-35 (26-8, 21-5, 24-7, 20-15)NTS Informatica Rimini: Edoardo Tiberti 19 (8/9, 0/1), Giacomo Signorini 19 (4/4, 3/4), Andrea Sipala 17 (3/3, 2/3), Niccolò Moffa 10 (2/4, 2/3), Giuseppe Altavilla 8 (3/4, 0/1), Joel Myers 7 (2/3, 1/3), Andrea Tartaglia 6 (3/3, 0/2), Borislav Mladenov 3 (1/1, 0/1), Francesco Foiera 2 (0/0, 0/0), Paolo Busetto 0 (0/1, 0/0), Luca Toniato 0 (0/2, 0/2), Simone Fiusco 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 30 7 + 23 (Edoardo Tiberti 15) - Assist: 28 (Joel Myers, Paolo Busetto 7)Gimar Basket Lecco: Alessandro Albenga 8 (1/4, 2/2), Alessandro Riva 8 (1/4, 2/7), Ruben Calò 6 (3/6, 0/2), Simone Figini 5 (1/2, 1/1), Alessandro Allevi 4 (2/5, 0/0), Andrea Ratti 4 (2/3, 0/0), Marco Vitelli 0 (0/1, 0/3), Giacomo Garota 0 (0/4, 0/0), Simone Bianchi 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Ghirlandi 0 (0/0, 0/1) Tiri liberi: 0 / 1 - Rimbalzi: 20 7 + 13 (Alessandro Riva, Giacomo Garota 5) - Assist: 12 (Alessandro Albenga 4)RIMINI - Scivola via sul velluto la prima di campionato della NTS, che al Flaminio batte Lecco 91-35: un’ottima prova quella offerta dai biancorossi, che sfruttano i problemi burocratici dei lombardi, costretti a scendere in riviera sostanzialmente con la formazione di under 20, portando ben quattro uomini in doppia cifra. A onor del vero, non è che la formazione riminese fosse tanto più vecchia di quella avversaria - se non si conta il veterano Foiera, l’età media dei granchi scende sotto le 20 primavere - la differenza sostanziale sta nel fatto che, mentre la NTS aveva messo in conto di schierare una squadra così ‘verde’ già dall’estate, mentre Lecco si è ritrovata solamente in questi giorni a dover schierare un gruppo giovanissimo. La partita non è praticamente mai in discussione: già nel primo parziale Rimini mette le cose in chiaro, 26-8 il risultato alla prima sirena, con la NTS a macinare gioco e ad ingabbiare l’attacco lombardo. Il secondo quarto conferma la superiorità riminese, Sipala e Signorini sono incontenibili e si va negli spogliatoi sul 47-13. Coach Maghelli dà ampio spazio alla sua panchina, gestendo i minuti dei suoi titolari, e riceve ottime risposte anche dai giovanissimi Moffa e Mladenov, mentre Tiberti domina sotto i tabelloni. Il resto è poco più di una formalità, fino al 91-35 finale.
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Pallacanestro Crema
6
Benedetto XIV Cento
6
Pall. Vicenza 2012
6
NTS Basket Rimini Crabs
4
Virtus Basket Padova
4
Tigers Forli'
4
Pallacanestro Piacentina Piacenza
4
Pall. Bernareggio 99
4
Raggisolaris Faenza
2
Basket Lugo
2
Nuova Pall. Olginate
2
Green Basket Palermo
2
Basket Lecco
2
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
0
Pallacanestro Aurora Desio 94
0
Basket 2000 Reggio Emilia
0
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet