NTS SUL VELLUTO ALL’ESORDIO CON LECCO
02/10/2017

NTS Informatica Rimini - Gimar Basket Lecco 91-35 (26-8, 21-5, 24-7, 20-15)NTS Informatica Rimini: Edoardo Tiberti 19 (8/9, 0/1), Giacomo Signorini 19 (4/4, 3/4), Andrea Sipala 17 (3/3, 2/3), Niccolò Moffa 10 (2/4, 2/3), Giuseppe Altavilla 8 (3/4, 0/1), Joel Myers 7 (2/3, 1/3), Andrea Tartaglia 6 (3/3, 0/2), Borislav Mladenov 3 (1/1, 0/1), Francesco Foiera 2 (0/0, 0/0), Paolo Busetto 0 (0/1, 0/0), Luca Toniato 0 (0/2, 0/2), Simone Fiusco 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 30 7 + 23 (Edoardo Tiberti 15) - Assist: 28 (Joel Myers, Paolo Busetto 7)Gimar Basket Lecco: Alessandro Albenga 8 (1/4, 2/2), Alessandro Riva 8 (1/4, 2/7), Ruben Calò 6 (3/6, 0/2), Simone Figini 5 (1/2, 1/1), Alessandro Allevi 4 (2/5, 0/0), Andrea Ratti 4 (2/3, 0/0), Marco Vitelli 0 (0/1, 0/3), Giacomo Garota 0 (0/4, 0/0), Simone Bianchi 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Ghirlandi 0 (0/0, 0/1) Tiri liberi: 0 / 1 - Rimbalzi: 20 7 + 13 (Alessandro Riva, Giacomo Garota 5) - Assist: 12 (Alessandro Albenga 4)RIMINI - Scivola via sul velluto la prima di campionato della NTS, che al Flaminio batte Lecco 91-35: un’ottima prova quella offerta dai biancorossi, che sfruttano i problemi burocratici dei lombardi, costretti a scendere in riviera sostanzialmente con la formazione di under 20, portando ben quattro uomini in doppia cifra. A onor del vero, non è che la formazione riminese fosse tanto più vecchia di quella avversaria - se non si conta il veterano Foiera, l’età media dei granchi scende sotto le 20 primavere - la differenza sostanziale sta nel fatto che, mentre la NTS aveva messo in conto di schierare una squadra così ‘verde’ già dall’estate, mentre Lecco si è ritrovata solamente in questi giorni a dover schierare un gruppo giovanissimo. La partita non è praticamente mai in discussione: già nel primo parziale Rimini mette le cose in chiaro, 26-8 il risultato alla prima sirena, con la NTS a macinare gioco e ad ingabbiare l’attacco lombardo. Il secondo quarto conferma la superiorità riminese, Sipala e Signorini sono incontenibili e si va negli spogliatoi sul 47-13. Coach Maghelli dà ampio spazio alla sua panchina, gestendo i minuti dei suoi titolari, e riceve ottime risposte anche dai giovanissimi Moffa e Mladenov, mentre Tiberti domina sotto i tabelloni. Il resto è poco più di una formalità, fino al 91-35 finale.
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
40
Pallacanestro Piacentina Piacenza
34
Pallacanestro Crema
34
Basket Lecco
30
Pall. Vicenza 2012
30
Raggisolaris Faenza
28
Tigers Forli'
26
Virtus Basket Padova
22
Pallacanestro Aurora Desio 94
22
NTS Basket Rimini Crabs
20
Basket Lugo
16
Pall. Bernareggio 99
16
Nuova Pall. Olginate
16
Basket 2000 Reggio Emilia
14
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
10
Green Basket Palermo
10
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet