LA NTS PIEGA BERNAREGGIO 82-89 DOPO 2OT
24/12/2017

Lissone Interni Bernareggio - NTS Informatica Rimini 82-89 (15-16, 14-15, 26-19, 15-20, 12-19)


Lissone Interni Bernareggio: Davide Bossola 22 (2/7, 5/10), Giacomo Baldini 20 (4/10, 2/6), Eric Ruiu 16 (5/7, 2/4), Federico De Bettin 12 (4/9, 0/7), Lorenzo Restelli 6 (3/3, 0/5), Giordano Bortolani 6 (1/7, 1/5), Simone Vecerina 0 (0/2, 0/2), Thomas Monina 0 (0/0, 0/0), Samuele Giardini 0 (0/0, 0/0), Enrico Tomba 0 (0/0, 0/0), Michele D’Ambrosio 0 (0/0, 0/0), Manuel Pastori 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 20 - Rimbalzi: 46 15 + 31 (Davide Bossola 16) - Assist: 19 (Federico De Bettin 7)


NTS Informatica Rimini: Francesco Foiera 26 (5/7, 3/3), Giacomo Signorini 21 (5/11, 3/5), Edoardo Tiberti 14 (6/10, 0/0), Joel Myers 14 (1/3, 2/6), Paolo Busetto 12 (1/6, 2/6), Andrea Sipala 2 (0/3, 0/1), Matteo Caroli 0 (0/4, 0/1), Luca Galassi 0 (0/0, 0/0), Andrea Tartaglia 0 (0/0, 0/0), Matteo Dolzan 0 (0/0, 0/0), Niccolò Moffa 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 23 / 27 - Rimbalzi: 38 6 + 32 (Francesco Foiera, Giacomo Signorini 9) - Assist: 13 (Paolo Busetto 5)


BERNAREGGIO (MB) - C’è voluta una battaglia lunga 50’ alla NTS Informatica per agguantare il suo primo successo esterno: Bernareggio è piegata 82-89 con 47 punti in due messi a referto da Foiera e da Signorini, a cui vanno ad aggiungersi le ottime prestazioni di Tiberti, Myers e Busetto, i biancorossi trovano sotto l’albero due punti fondamentali, sia per la classifica, sia per il morale. Vincere in trasferta non è mai facile, ancor di più dopo due supplementari: per farlo, gli uomini di Maghelli hanno dimostrato tutto il loro carattere e la loro voglia, trascinati da un giocatore, che definire incredibile è riduttivo, come Foiera, capace di fare la differenza nonostante i 42 anni di età. I granchi torneranno in campo dopo le feste in quel di Lecco: una trasferta sicuramente molto complicata, ma per il momento questi ragazzi hanno tutto il diritto di festeggiare Natale e Capodanno, forti dei successi ottenuti contro Piacenza e a Bernareggio.
Scatta bene in avvio la NTS, con capitan Busetto a fare 2-9 dopo poco più di 2’: Bernareggio prova a rientrare, ma i granchi tornano subito avanti 10-16. Rimini fatica a segnare, e così i padroni di casa ne approfittano per chiudere il primo quarto sul 15-16, portandosi poi sul +6 grazie ad un parziale di 12-0 in avvio di secondo periodo. Coach Maghelli si affida quindi alla coppia Foiera-Signorini, che neanche una settimana fa aveva steso Piacenza con 45 punti in due: i due ‘cesenati’ portano i Crabs avanti di quattro lunghezze, ma all’intervallo le squadre sono divise da soli due punti (29-31). Dopo la pausa, è Bernareggio che cerca di fare la partita, la NTS è però sempre a contatto, anche se i padroni di casa sembrano più decisi a portare a casa i due punti e chiudono il terzo periodo sul 55-50. I granchi ci mettono solo due minuti a ricucire, con la schiacciata di Tiberti ad impattare a quota 59, i lombardi tornano avanti e Rimini continua a inseguire, ma i biancorossi rimangono concentrati anche quando si ritrovano a -7 con 3’ da giocare. La NTS non si arrende, a 20’’ dalla fine è sotto 70-67, la tripla di Busetto non entra e così Rimini è costretta a ricorrere al fallo sistematico: Bernareggio fa 0/2, i granchi hanno ancora un’occasione e la sfruttano al meglio, con Signorini a imbucare la bomba del 70 pari che significa overtime. Nel supplementare, Foiera risponde a Bossola, Rimini sorpassa con i liberi di Sipala ma i padroni di casa non mollano e dalla lunetta pareggiano nuovamente i conti a quota 75. Nel secondo overtime, la stanchezza si fa sentire, ma la NTS ne ha ancora per provare a scappare: i padroni di casa tentano l’ultima reazione, Myers però non è d’accordo e con una tripla e 4/4 ai liberi, regala ai suoi il primo successo esterno della stagione, con i liberi di Foiera a fare 82-89.
 
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
24
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Basket Lugo
20
Green Basket Palermo
14
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet