"Il Bicchiere Mezzo Pieno" NTS CRABS Rimini - Lissone Interni Bernareggio
26/12/2017

"Il bicchiere mezzo pieno"di Daniele Bacchi
NTS CRABS Rimini mantiene la promessa e porta a casa da Bernareggio il primo agognato successo esterno trascinata da un Charlie Foiera formato serie A e formato: adesso basta non possiamo buttare via anche questa dopo aver tanto faticato.
Contro un’avversaria largamente alla loro portata i nostri ragazzi stavano per fare l’ennesima “padella” cedendo nel terzo quarto una partita con i fantasmi del punteggio basso di un triste passato aggrappati al collo. Lasciati a casa gli acciaccati Giuseppe Altavilla e Luca Toniato sono anche partiti bene tanto da mantenere a lungo il vantaggio prima di spegnersi lentamente e richiedere la prima iniezione di fiducia da parte dello “zio” Charlie. Equilibrio pericoloso tanto da consentire un primo tentativo di fuga ai padroni di casa già prima di metà gara ed uno successivo più consistente nel terzo quarto, il periodo durante il quale chi vuole vincere (di solito) la vince.
Oggettivamente sul loro +7 a 03:06 dalla fine sembrava proprio di dover tornare con le pive nel sacco, aggrappati solo ai tiri liberi e con l’ennesimo errore al tiro in sequenza di Caroli, Myers e Busetto. Solo l’ispirazione illuminata di un Super Signorini che trova il pari a 3 secondi dalla fine ed il conseguente errore avversario ci regalano l’inaspettato supplementare sul filo di lana.
Poi consegniamo alla storia 5 lunghissimi minuti costruiti sul terzo tiro da 3 su tre tentativi di Foiera e sugli unici due punti di Sipala di tutta la gara e questa volta ci mangiamo le mani con gli avversari ed agguantarci sul 75 pari fallendo ben 2 tiri consecutivi ed ulteriore speranza per noi.
L’ultimo giro infine ci sorride, loro non ne hanno più mentre noi abbiamo Myers che sale in cattedra e chiude in bellezza tra una tripla di Signorini e due liberi di Foiera e adesso spumante e panettone come se piovesse prima di andare a misurare la temperatura a quella Lecco che all’andata portò i ragazzini che si rivelarono più deboli dei nostri ed al ritorno ci presenterà i suoi senior da quarto posto assoluto. Li andremo a trovare domenica 7 Gennaio e vedremo chi avrà fatto più gozzoviglie festose.
È quasi prematuro parlarne ma la statistica dice che a Lecco segnano 72,5 punti, concedendone pochi (68,7) agli avversari, tirando col 45% da due punti ed il 36% da tre punti oltre al 70% ai tiri liberi. Catturano 38,4 rimbalzi di media di cui 11,9 in attacco, il saldo perse/recuperate vale 15,2/7,3 con 17,7 assist serviti. In stagione si sono già rinforzati ed hanno ambizioni molto elevate. Dopo lo scivolone riminese hanno perso solo altre quattro volte da Forlì, Padova, Desio e Cento.
Noi siamo a quota 70,3 ma con 74 subiti dati dal 49% da 2 punti ed un 31% da 3 punti oltre al 70% ai tiri liberi. 35,8 rimbalzi di cui 8,7 in attacco e 14,7/5,1 nel saldo perse/recuperate con 13,5 assist. Dalla nostra abbiamo un signor allenatore e relativo staff, un fenomeno un po’ datato ma di fenomeno garantito si tratta e dei giovani molto concreti che stanno dimostrando quanto valgono oltre ad un completamento di formazione un po’ troppo acerbo per la categoria. A metà del percorso ci possiamo rammaricare di aver concesso troppo ad avversarie di seconda fascia ma il bicchiere è decisamente mezzo pieno. Ora brindiamo legittimamente per la prima doppietta della stagione, sugli scudi per aver piegato Piacenza, ma senza montarci la testa per Bernareggio che, senza offesa, era ampiamente alla nostra portata. Ora un lungo e meritato riposo ma vigili, perché ne mancano ancora altrettante. Ieri, individualmente sono andati così:
#4 Luca Galassi: 05:23 minuti in campo per 0 punti senza comparire nello score se non per 1 fallo commesso. Valutazione Lega -1. Ha dato solo un po’ di respiro ai compagni come Tartaglia.
#6 Giacomo Signorini: 46:49 minuti in campo per 21 punti ottenuti con 5/11 da 2 punti e 3/5 da 3 punti oltre a 2/2 ai tiri liberi. Chiude con 9 rimbalzi e 2 assist. Valutazione Lega 22Bicchiere tutto pieno, una certezza assoluta.
#8 Matteo Dolzan: Non entrato.
#9 Andrea Tartaglia: 00:41 minuti in campo per 0 punti senza comparire nello score se non per 1 fallo commesso. Valutazione Lega -1. Ha dato solo un po’ di respiro ai compagni come Galassi.
#10 Joel Myers: 33:56 minuti in campo per 14 punti con 1/3 da 2 punti e 2/6 da 3 punti oltre a 6/6 ai tiri liberi, ma 4 falli subiti e 1 rimbalzo. Chiude con 1 stoppata subita, 4 perse e 1 assist. Valutazione Lega 10.Inizia come al solito poi sale in cattedra nel momento decisivo e non fallisce. Bicchiere mezzo pieno e bentornato.
#11 Paolo Busetto: 46:00 minuti in campo per 12 punti con 1/6 da 2 punti e 2/6 da 3 punti. 4 falli subiti che gli hanno fruttato 4/5 ai tiri liberi. Cattura 6 rimbalzi con 3 perse, 2 recuperi e 5 assist. Valutazione Lega 14.Ancora insostituibile anche se oggi meno preciso. Bicchiere mezzo pieno.
#12 Andrea Sipala: 27:25 minuti in campo per 2 punti con 0/3 da 2 punti e 0/1 da 3 punti, ma decisivo il suo 2/2 ai tiri liberi nel momento cruciale. Cattura 3 rimbalzi e colleziona 2 perse, poi 2 recuperi e 1 assist.Valutazione Lega 1. Bicchiere “mezzo”. In attesa ….
#13 Edoardo Tiberti: 30:26 minuti in campo per 14 punti con 6/10 da 2 punti senza tentativi da 3 punti e 2/4 ai tiri liberi. 8 rimbalzi, 1 stoppata data ed 1 subita, 1 persa, 1 recupero ed 1 assist. Valutazione Lega 17 eBicchiere mezzo pieno da protagonista come dev’essere.
#14 Nicolò Moffa: Non entrato.
#15 Matteo Caroli: 23:32 minuti in campo per 0 punti con 0/4 da 2 punti e 0/1 da 3 punti senza tiri liberi. 2 rimbalzi, 1 stoppata subita, 1 persa e 3 assist. Valutazione Lega -6 e Bicchiere vuoto per la prima prova negativa.
#16 Francesco Foiera: 35:58 minuti in campo per 26 punti con 5/7 da 2 punti e 3/3 da 3 punti. Subisce 5 falli e fa anche 7/8 ai tiri liberi. Cattura 9 rimbalzi e perde 3 palloni. Valutazione Lega 32. Migliora la prestazione della scorsa settimana, monumentale esempio per tutti, Bicchiere strapieno e trovatene uno meglio in tutta la serie B, anzi lasciate stare che tanto non c’è.
Andrea Maghelli (Galli, Brugé): il differenziale 93 a 86 nella valutazione Lega dimostra che è stata dura ed il rischio di buttare tutto al vento ancora maggior delle volte precedenti. Bicchiere strapieno per una prova convincente ed un altro bottino di valore anche nel punteggio.
Buone feste a tutti, ce le possiamo godere.


CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet