Il Bicchiere Mezzo Pieno: GIMAR Lecco - NTS CRABS Rimini
10/01/2018

"Il bicchiere mezzo pieno" di Daniele Bacchi

NTS CRABS Rimini sfiora il meritatissimo bis esterno regalando agli avversari Charlie Foiera inchiodato alla panchina a causa del riacutizzarsi del dolore al ginocchio che da tanto tempo lo affligge. Un regalo troppo grande che unito allo “0” inaspettato di Signorini consegnano una vittoria agli avversari che questa volta brucia a noi come sale sulla ferita anche considerando l’andamento delle altre partite.
Contro la quarta forza del girone Rimini ha costruito il suo legittimo tentativo con un primo quarto perfetto: 4/4 da 2 punti, con 4/5 da tre, 4/4 ai liberi oltre a 10/5 ai rimbalzi. Punteggio 15-24 ed avversari in ampia soggezione. Buca la partita Signorini che non trova mai il canestro ma per fortuna tutti gli altri sono ben lucidi e attivi tanto da contenere il ritorno avversario sul 40 a 44 a metà gara, peggiorando il tiro dalla lunga ma sempre bene da 2 ed ai liberi oltre che ai rimbalzi, Myers e Caroli sono in doppia cifra ma comincia a preoccupare la situazione falli con Busetto che ne ha già 3.
Nel terzo quarto comandano la tensione e la fatica con il punteggio che si assottiglia e Lecco che non vuole concedere nulla e recupera altri 3 punti e ci manda al terzo riposo con un misero punto di vantaggio e solo 14 punti segnati. L’ultimo giro è uno stillicidio, pochissimi punti da entrambe le parti ed equilibrio perfetto coi nostri che sembrano tenere con le unghie e coi denti, almeno fino al quinto fallo di Tiberti seguito da due minuti interminabili senza segnare ed un solo punto di vantaggio in cassaforte con relativa roulette ai tiri liberi sotto la pressione di un pubblico inferocito. L’ultimo vantaggio della speranza a soli 49 secondi dalla fine, poi loro fanno canestro e noi no.
Peccato, non ci voleva proprio, se non altro abbiamo dimostrato che ce la possiamo giocare con tutti e questo serve. Naturalmente servirà anche recuperare Foiera altrimenti siamo troppo corti e non basta giocarsela, servono anche i centimetri ed i punti in classifica. Sul fronte rinforzi il nominato Mattia Cardellini è andato altrove e mi auguro che dal cappello a cilindro di Luciano Capicchioni esca a sorpresa un rinforzo bello lungo che metta al riparo lo Zio Charlie da sovraccarichi letali.
Domenica ospiteremo Vicenza, la quinta forza del girone che all’andata non ci lasciò scampo. 10 vinte con 76,6 punti di media (ma 75,4 subiti) tirando col 50% da 2 punti ed il 33% da 3 punti, 64% ai tiri liberi e 38 rimbalzi di cui 9,8 in attacco. 15,3/8,4 il saldo perse-recuperate e 17,8 assist. 5 giocatori capaci di produrre la doppia cifra con una rotazione di 8/9 elementi con parecchi minuti in campo. Il più prolifico di loro è il centro italo-argentino Diego Corral ed è già detto tutto.
Noi siamo a quota 70,3 ma con 73,7 subiti dati dal 49% da 2 punti ed un 31% da 3 punti oltre al 71% ai tiri liberi. 35,7 rimbalzi di cui 8,7 in attacco e 14,7/5,1 nel saldo perse/recuperate con 13,5 assist. Il bicchiere è ancora mezzo pieno potendo contare su di un atteggiamento positivo e continuo in campo degli otto giocatori in grado di reggere la categoria, purché restino tutti integri ce la possiamo giocare, ne mancano ancora tante. Ieri, individualmente sono andati così:
#6 Giacomo Signorini: 12:29 minuti in campo per 0 punti ottenuti con 0/2 da 2 punti e 0/4 da 3 punti senza ottenere tiri liberi. Chiude con 2 rimbalzi, 1 stoppata data e 2 subite. Valutazione Lega -7Bicchiere tutto vuoto, da non credere sarebbe bastato uno scadente 1/6 e saremmo qui a parlare d’altro.
#7 Matteo Dolzan: Non entrato.
#8 Luca Toniato: 15:57 minuti in campo per 4 punti con 2/3 da 2 punti e 0/1 da 3 punti, senza ottenere tiri liberi, 5 rimbalzi, 1 persa ed 1 assist. Valutazione Lega 3, bicchiere mezzo pieno. Tanta difesa e canestro della speranza sull’ultimo +3.
#9 Andrea Tartaglia: 04:42 minuti in campo per 1 punto dato da1/2 su tiro libero. Valutazione Lega 0, bicchiere mezzo vuoto, ma stavolta più presente, servirà come il pane fin da domenica prossima.
#10 Joel Myers: 31:49 minuti in campo per 17 punti con 2/5 da 2 punti e 4/10 da 3 punti oltre a 1/2 ai tiri liberi e 5 rimbalzi. Chiude con 1 assist. Valutazione Lega 12. Comanda a lungo da protagonista, purtroppo fallisce il tiro decisivo ma Bicchiere mezzo pieno.
#11 Paolo Busetto: 30:45 minuti in campo per 16 punti con 1/2 da 2 punti e 3/7 da 3 punti. 4 falli subiti che gli hanno fruttato 5/5 ai tiri liberi. Cattura 3 rimbalzi con 6 perse, 1 recupero e 5 assist. Valutazione Lega 14. Bicchiere mezzo pieno una certezza anche giocando da 4.
#12 Andrea Sipala: 28:46 minuti in campo per 10 punti con 2/2 da 2 punti e 1/2 da 3 punti, oltre a 3/4 ai tiri liberi. Cattura 2 rimbalzi e colleziona 2 perse e 2 assist. Valutazione Lega 11. Bicchiere mezzo pieno con merito giocando perfino da pivot.
#13 Edoardo Tiberti: 37:08 minuti in campo per 9 punti con 4/7 da 2 punti senza tentativi da 3 punti e 1/2 ai tiri liberi. 11 rimbalzi, 2 stoppate data e 2 subite, 1 persa, 1 recupero ed 1 assist. Valutazione Lega 15 eBicchiere mezzo pieno peccato essere uscito sul più bello per falli.
#14 Nicolò Moffa: 01:39 minuti in campo per 0 punti con 1 rimbalzo catturato. Valutazione Lega 1 e quindi Bicchiere mezzo pieno nel prosieguo del torneo dovrà dare molto di più.
#15 Matteo Caroli: 36:45 minuti in campo per 11 punti con 3/8 da 2 punti e 1/3 da 3 punti oltre a 2/2 ai tiri liberi. 3 rimbalzi, 2 stoppate subite, 4 persa ma 3 recuperi e 3 assist. Valutazione Lega 9 e Bicchiere mezzo pieno tanta sostanza, qualità e spirito di gruppo.
#16 Francesco Foiera: Non entrato, il migliore della serie B a sedere in panchina è un lusso che non si può concedere a nessuno, speriamo si riprenda subito.
Andrea Maghelli (Galli, Brugé): il differenziale 60 a 85 nella valutazione Lega dice il falso ed è duro da digerire, è vero che abbiamo fatto 24, 20, 14 e 10 punti perdendo via via anche il confronto ai rimbalzi ma il divario era impalpabile. Bicchiere mezzo pieno comunque.



 
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
24
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Basket Lugo
20
Green Basket Palermo
14
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet