I CRABS RIPARTONO!
20/09/2011

Un buon mix tra realismo ed entusiasmo, questo in poche parole il succo della conferenza stampa tenutasi oggi, per dare ufficialmente il via al nuovo corso del Basket Rimini.
C'è ovviamente la consapevolezza di essere indietro rispetto alle altre squadre e quella ancora più pressante di dover ripulire la società dal debito pregresso, ma il nuovo gruppo di lavoro è sembrato carico e voglioso di rimettersi in moto, animato dall'orgoglio di essere Rimini.
«Sono innamorato di questa società - sono le prime parole del nuovo GM Matteo Peppucci - il nostro compito non sarà semplice, l'obiettivo non è solo quello di star vicino alla squadra e rappresentare la nuova proprietà, ma di riuscire a coinvolgere la città. Vogliamo dare prima di chiedere. Vediamo se Rimini risponde».
Ufficializzato, ma era solo una formalità, Fabrizio Ambrassa come nuovo coach: «Tutti quanti vogliono mettere la maglietta, giocare al Flamino per il Basket Rimni – dice il tecnico -. Ieri ho fatto un discorso solo con i ragazzi che stanno lavorando con la prima squadra, ho parlato loro della possibilità che arrivassero dei rinforzi, quindi giocatori che non vengono dal settore giovanile e ho aggiunto che se qualcuno di loro avesse avuto qualcosa da recriminare su questo sarei stato a sua disposizione nell'ultimo quarto d'ora di allenamento. Bene, nell'ultimo quarto d'ora tutti hanno fatto tiro, dando il 100%, e poi si sono messi a fare streatching insieme.  Alle fine è venuto d me solo Riccardo Silvestrini per dirmi che lui si sentiva fortunato ad essere qui in questo momento».
Vice di Ambrassa, con una dedica speciale, sarà Gabriele Ceccarelli:«E' un onore essere qui. L'esperienza degli ultimi tre anni è stata esaltante: ho potuto lavorare con allenatori del calibro di Massimo Galli, Giancarlo Sacco, Giampiero Ticchi e Attilio Caja. Se sono qui è perché a 14 anni mi sono innamorato di questo sport e lo devo a un amico che non c'è più: Gianluca Della Bartola (il 33enne spentosi venerdì notte, ndr), volevo salutarlo».
A Giovanni Gasparin, unico reduce delle LegaDue, saranno affidati i gradi di capitano, riconoscimento che premia un ragazzo di grandi qualità umane e tecniche, capofila dei tanti giocatori provenienti dal settore giovanile che faranno parte della prima squadra: «Innanzitutto sono contento e orgoglioso di poter rappresentare questa squadra. Nonostante mille difficoltà i Crabs stanno ripartendo e provano a dare continuità alla tradizione cestistica di Rimini. Speriamo di poterlo fare nella maniera migliore possibile. Noi daremo tutto. Siamo tutti dei ragazzi che vogliono dimostrare qualcosa, perché per un motivo o per l'altro abbiamo avuto dei problemi, degli ostacoli all'inizio della carriera senior. Vogliamo dimostrare qualcosa a questa città».
Non sono mancate ovviamente le perle di saggezza di chi rappresenta la storia - futura! - del Basket Rimini: il prof. Gian Luigi Rinaldi, il "doc" Enzo Corbari e il tuttofare Paolo Gasponi. Da loro l'auspicio che col lavoro e la professionalità la DNB sia solo una parentesi…
E il debito? Adriano Braschi e Renzo Vecchiato fanno chiarezza: «Prioritariamente il nostro compito è quello di far tornare in bonis la società e questo lo stiamo cercando di ottenere facendo un concordato con i creditori del Basket Rimini per far sì che questa società non muoia – dice il "Pres" -. Adesso come adesso le persone che abbiamo contattato ci hanno tutte detto di sì. Pertanto la strada resta in salita, ma iniziamo a vedere la vetta».
Sarà un'annata di ricostruzione, in cui la pazienza dovrà avere la precedenza sulle ambizioni, ma durante la quale, proprio per questo, sarà possibile capire chi al Basket Rimini ci tiene davvero.
Per ricordarci che NOI SIAMO RIMINI.

- Ufficio Stampa -
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
22
Pallacanestro Piacentina Piacenza
16
Basket Lecco
14
Pall. Vicenza 2012
12
Pallacanestro Crema
12
Nuova Pall. Olginate
10
Raggisolaris Faenza
8
NTS Basket Rimini Crabs
8
Virtus Basket Padova
8
Basket Lugo
8
Tigers Forli'
8
Pallacanestro Aurora Desio 94
6
Pall. Bernareggio 99
6
Basket 2000 Reggio Emilia
4
Green Basket Palermo
4
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
2
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet