PECCATO!
06/11/2011

Si interrompe la serie dei Crabs che subiscono, all'ultimo secondo di gioco, la tripla che decreta la vittoria della Naturino. A dire il vero nel finale sono parecchie le decisioni contestate da una parte e dall'altra, ma è pur vero che i padroni di casa vincono con merito.
Si rammarica fino alle lacrime un clamoroso Giovanni Bruni che, alla vigilia dell'intervento al tendine flessore del pollice destro, imbuca 32 punti, rappresentando in pratica l'intero attacco Crabs nell'ultimo quarto.
Decisive fin dall'avvio le difese, entrambe molto aggressive: fioccano gli errori ed un brutto primo quarto si conclude con la Naturino avanti 18-10. Rimini, come ormai di regola gioca un grande secondo quarto, alzando l'intensità difensiva e recuperando una marea di palloni, segna 25 punti, concedendone solo 13, e all'intervallo si trova sopra di 4, 31-35.
Il terzo quarto è di marca Naturino, con Temperini e Frascione sugli scudi: i Crabs costruiscono tanti buoni tiri, ma da tre la mettono col contagocce - 5/27 alla fine - e subiscono il rientro dei padroni di casa, che rimettono la testa avanti 48-47. Negli ultimi dieci minuti succede di tutto: i mini parziali si alternano in continuazione e la terna non regge benissimo l'atmosfera rovente del PalaRisorgimento. Come detto entrambe le squadre possono recriminare su decisioni dubbie, ma due sono gli episodi che destano le maggiori perplessità, entrambi nell'ultimo minuto di gioco: 2 liberi concessi a Bruni che non sembrava essere in azione di tiro e un fallo sulla rimessa commesso dalla Naturino non punito con l'antisportivo.
Si arriva a 3" e mezzo da giocare con i Crabs sul +2. Rimessa per Baldoni, non il ricevitore designato, che, dopo un attimo di esitazione, alza un parabolone da tre sopra le mani protese di Squeo. La palla si insacca sulla sirena…
Vince la Naturino 66-65.
Nota di merito per i tifosi: una cinquantina abbondante i presenti giunti da Rimini, più altrettanti connessi per la cronaca in diretta streaming.

- Ufficio Stampa -


Tabellino
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
XL Extralight Montegranaro
48
Lions Basket Bisceglie
46
Globo - Infoservice Campli
42
Allianz Pazienza Cestistica San Severo
38
Amatori Pescara
38
Olimpia Bawer Matera
34
Goldengas Pallacanestro Senigallia
30
Malloni Basket P.S. Elpidio
28
NTS BASKET RIMINI CRABS
24
Were Basket Ortona
24
Etomilu Giulianova
22
Al Discount Venafro
20
Sicoma Valdiceppo Perugia
16
Il Globo Isernia
16
Pu.Ma. Trading Basket Taranto
12
Quarta Caffè Monteroni
10
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet