UNDER 18, ESORDIO AMARO NELL'INTERGIRONE
17/03/2017

In una cattiva serata di tiro, gli Under 18 perdono a Reggio Emilia la loro prima gara del girone interregionale (92-88).


UNDER 18 D'ECCELLENZA, INTERGIRONE A - II DI ANDATA

GRISSIN BON R. EMILIA - BASKET RIMINI CRABS 92 - 88
(20-12; 38-32; 65-63) Crabs: Rinaldi n.e., Galassi 9, Mladenov 16, Berni 2, Favali 31, Moffa 15, Casadei 3, Clementi, Udom 10, Gregori n.e., Trunic 2. All.: Ferro, Porcarelli.
Reggiana: Salzano, Zampogna 4, Bonacini 11, Degli Esposti 20, Sambe, Bondioli 4, Dias, Cipolla 12, Dellosto 15, Vigori 17, Cremaschi, Tchamadeu 9. All.: Menozzi.
 
(pk) I granchietti dell'Under 18 incappano in una brutta serata al tiro (38/84 complessivo dal campo) e cominciano il loro intergirone (il primo turno contro Moncalieri rinviato a lunedì 20 marzo) con una sconfitta sul campo delle Grissin Bon Reggio Emilia, quarta forza della regione che si era imposta su Rimini anche in regular season (84-76).
Partita iniziata subito male con la Reggiana che in 2' vola sul 7-0, approfittando delle mani gelide dei Crabs (0/6 dal campo). Finalmente i Crabs si sbloccano ma le percentuali restano deficitarie (6/18 nel quarto), la Reggiana chiude +8 (20-12).
Nel secondo periodo i Crabs si riportano a contatto con due canestri di Mladenov e Trunic ma la Grissin Bon allunga nuovamente a +10 a suon di triple (30-20 dopo 5'). Nei Crabs il solo Mladenov, supportato da Favali, sembra in grado di reggere l'urto reggiano, ma al riposo lungo il divario è di soli 6 punti (38-32), nonostante lo score registri un misero 12/41 dal campo con un insolito 0/8 da tre.
Dai blocchi del terzo quarto parte meglio Rimini che con uno 0-5 si porta a -1 (38-37), ma con un gioco da 4 punti ed una successiva tripla la Reggiana torna a +9 (51-42). L'ennesimo "ceffone" sveglia finalmente i granchietti che come d'incanto ritrovano difesa, contropiede, circolazione di palla e canestri da 3 punti, che portano ad un parziale di 5-15 che vale il sorpasso (56-57) firmato Moffa e Favali. Reggio Emilia chiude il quarto sul +2 (65-63) ma la partita è ormai totalmente riaperta.
Ultimo quarto da brividi: la Grissin Bon allunga con un 6-0 ma viene ripresa dalle triple di Moffa e Galassi e dalle percussioni di Favali (31 punti con 15/21 ai liberi), bravo a caricare di falli i lunghi di casa. Nel finale i Crabs sono ancora sopra (80-81). A questo punto però Bonacini decide di mettersi in proprio e chiude la partita prima con un fallo e canestro e poi con difesa e assist. Allo scadere arriva però l'importantissimo canestro di Galassi (serata freddina con 9 punti e 4/17 al tiro) che permette ai Crabs di chiudere sul -4 e di provare a ribaltare il risultato al ritorno.

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
XL Extralight Montegranaro
44
Lions Basket Bisceglie
38
Globo - Infoservice Campli
36
Allianz Pazienza Cestistica San Severo
34
Amatori Pescara
32
Olimpia Bawer Matera
30
Malloni Basket P.S. Elpidio
26
Goldengas Pallacanestro Senigallia
24
NTS BASKET RIMINI CRABS
20
Were Basket Ortona
20
Etomilu Giulianova
18
Al Discount Venafro
16
Il Globo Isernia
14
Sicoma Valdiceppo Perugia
14
Pu.Ma. Trading Basket Taranto
10
Quarta Caffè Monteroni
6
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet