U18 – CHE VITTORIA AL FLAMINIO!
11/12/2018

Vittoria importantissima in casa Crabs. Ieri sera è andato in scena lo scontro diretto contro Valmontone, e ora la classifica inizia a sorridere.

UNDER 18 ECCELLENZA – GIRONE F – DECIMA GIORNATA DI ANDATA

BASKET RIMINI CRABS – VIRTUS VALMONTONE 74 – 67
(21 – 14, 44 – 30, 63 – 46)

Crabs: Baroni n.e., Rosario Cruz 12 (3/5, 1/3, 3/5), Cesarini n.e., Del Fabbro 5 (1/2, 1/3, 0/0), Veroni 0 (0/1, 0/1, 0/0), Rossi 13 (6/12, 0/3, 1/1), Lonfernini 7 (2/7, 1/1, 0/0), Giorgi n.e., Mazzotti 22 (1/4, 6/7, 2/2), Tongue 15 (5/9, 1/2, 2/2), Maralossou 0 (0/0, 0/1, 0/0), Montanari n.e.. All: Maghelli, Luongo, Daccico.

Tripla di Mazzotti, gioco da tre punti di Rossi, tripla di Lonfernini e il 9 a 0 iniziale è servito. Parziale di 11 a 2 nei primi minuti che obbliga l’allenatore di Valmontone a chiamare subito il primo timeout. Buono l’avvio dei Granchi, ma dopo la strigliata presa dal coach, Valmontone torna in campo con un’altra faccia e si impegna per recuperare lo svantaggio. Alla prima sirena i riminesi sono sopra di 7 lunghezze.

Secondo quarto ancora a favore dei padroni di casa, che riescono ad arginare gli attacchi avversari e a trovare soluzioni efficaci in attacco. Mazzotti continua a bombardare da tre punti (a fine gara 22 punti con 6/7 da tre), Tongue trova a ripetizione canestri dalla media e il divario aumenta sempre più. Si va all’intervallo con +14 Crabs, e la convinzione di poter portare a casa la sfida.

Terzo quarto che conferma la voglia dei Granchi di vincere la partita. È ancora Alessio Mazzotti (13 rimbalzi e 2 assist) a trascinare la squadra, aiutato da Del Fabbro e Rosario Cruz. Ma a fare la differenza è il reparto difensivo, si continua a limitare l'attacco di Valmontone e i punti di distanza aumentano fino al +17.

Iniziano gli ultimi 10 minuti con un vantaggio cospicuo, ma la squadra laziale non vuole mollare. Una tripla dopo l’altra, il distacco si riduce fino al 67 a 61, e la partita si riapre completamente. Gli ultimi 5 minuti sono caratterizzati da qualche palla persa e da qualche fallo ingenuo, questo aiuta gli ospiti ad aumentare la convinzione di poter ribaltare il risultato. Sono bravi i Crabs a riprendere in mano la gestione del gioco ed uscire vittoriosi dal campo.

I ragazzi sono stati bravi a tenere duro in difesa. Siamo riusciti a limitare il loro gioco in attacco, ma siamo andati in difficoltà quando hanno cominciato a segnare da tre, perché a quel punto avevano più di una soluzione per farci male. Nel finale avremmo dovuto gestire meglio i palloni per poter chiudere con una miglior differenza canestri, importante per la classifica. Ma fondamentale è aver portato a casa questa vittoria, merito dei ragazzi che non hanno mai smesso di lottare e di crederci!” Coach Andrea Maghelli

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet