U15 ECC – NON C’È STORIA CONTRO QUESTI CRABS
17/02/2019

Basta un primo quarto devastante dei Crabs per liquidare la squadra reggiana, che prova ad entrare in partita ma viene schiacciata da una squadra vogliosa di riscatto e pronta a vendicare la gara dell’andata.

UNDER 15 ECCELLENZA – GIRONE UNICO – SETTIMA GIORNATA DI RITORNO

CRABS 1947 – PALL. REGGIANA 94 – 60
(36 – 9, 53 – 27, 72 – 42)

Crabs: Tombetti 15 (4/13, 2/3, 1/3), Stella 7 (3/8, 0/0, 1/2), Romani 10 (3/4, 0/1, 4/4), Purboo 19 (8/14, 1/6, 0/0), Tengueu 4 (2/2, 0/0, 0/0), Zaccaria 0 (0/2, 0/0, 0/0), Sovera 14 (7/13, 0/1, 0/0), Baldisserri 5 (2/4, 0/1, 1/2), James 14 (6/13, 0/0, 2/2), Baietta 6 (2/2, 0/0, 2/2). All: Montanari, Firic

Non era stato per niente facile digerire la sconfitta all’andata. Per più di trenta minuti i Crabs avevano comandato la gara, toccando anche il +12. L’ultimo quarto era cominciato con i riminesi avanti di 9 lunghezze, ma alla fine fu la Pallacanestro Reggiana ad uscirne vincitrice. Tutta un’altra storia quella andata in scena in casa Crabs.

Avvio di partita dominato dai Granchi che mettono a segno 36 punti a discapito dei soli 9 lasciati a Reggio Emilia, mettendo un’importante ipoteca sulla vittoria finale. Dieci minuti di vero fuoco dei biancorossi, che entrano in partita con la giusta intensità in difesa e con un Tombetti che non lascia scampo a nessuno.

Già dalla seconda frazione la partita non ha più nulla da dire, a volte Reggio riesce a ridurre il distacco portandolo sotto i 30 punti di svantaggio, senza mai impensierire i padroni di casa.

Rientro in campo con i Granchi ancora in pieno controllo della partita, si registrano addirittura cinque giocatori in doppia cifra: Purboo (19 punti), Tombetti (15 punti), Sovera (14 punti), James (14 punti) e Romani (10 punti) e al suono della terza sirena il vantaggio dei Crabs è di 30 punti.

L’ultimo quarto non ha nulla da aggiungere ad una partita di pieno dominio Crabs. Ogni giocatore entrato in campo ha dato il proprio importante contributo alla partita, difendendo con intensità e aggressività su ogni pallone.

La buona prova di squadra, una difesa corale estenuante, un intero quintetto in doppia cifra, la doppia doppia di James (14 punti e 14 rimbalzi), un’ottima gestione da parte di Romani: sono tutti segnali positivi che danno fiducia per superare un periodo negativo in prospettiva delle ultime partite del girone.

“Soddisfatto, oggi sono veramente soddisfatto di tutti i ragazzi. Hanno messo in campo tutto fin dal primo momento, hanno difeso su ogni pallone, hanno impedito alla Reggiana di creare gioco, hanno recuperato palloni, strappato rimbalzi e sono stati bravi a non disunirsi mai. Avevamo bisogno di una vittoria, ma ancora di più avevamo bisogno di questa forza d’animo, di questa intensità, di questa prestazione. Tutti segnali positivi da cui ripartire.” Coach Matteo Montanari

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet