U15 ECC – FINALE AL CARDIOPALMA A PONTEVECCHIO
25/02/2019

Una partita decisa negli ultimi secondi, che fino all’ultimo non ha lasciato capire chi avrebbe portato a casa il referto rosa.

UNDER 15 ECCELLENZA – GIRONE UNICO – OTTAVA GIORNATA DI RITORNO

POL. PONTEVECCHIO – CRABS 1947 77 – 79
(11 – 19, 39 – 36, 55 – 53, 77 – 79)

Crabs: Tombetti 3 (0/5, 1/3, 0/0), Stella 8 (1/3, 1/3, 3/4), Romani 1 (0/1, 0/2, 1/2), Purboo 17 (4/6, 2/7, 3/6), Tengueu 1 (0/0, 0/2, 1/2), Zaccaria 3 (1/1, 0/1, 0/1), Sovera 10 (3/4, 1/3, 1/8), Baldisserri 20 (7/9, 1/4, 3/3), Baietta 2 (1/2, 0/2, 0/0), James 14 (7/11, 0/0, 0/1). All: Montanari, Firic.

Un finale non per i deboli di cuore, quello andato in scena a San Lazzaro. Una partita punto a punto che si è decisa solo al suono della sirena.

Partenza più che positiva per i Granchi di Coach Montanari che con Purboo (17 punti e 8 rimbalizi) e James (14 punti) trovano il primo (ed unico) allungo. I padroni di casa non riescono a trovare soluzioni valide e al termine dei primi dieci minuti il risultato dice +8 Crabs.

Nel secondo quarto la difesa inizia a cedere, i biancorossi concedono troppi tiri facili agli avversari che non ci pensano due volte e riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio di 3 punti.

I riminesi ritornano in campo con l’atteggiamento visto ad inizio gara, determinazione e grinta si rivedono in difesa, la squadra lotta e con Sovera e Stella i Granchietti arrivano alla terza sirena dietro di un solo possesso.

Tutto si decide nell’ultima frazione. All’inizio del quarto arrivano le bombe di Purboo, Sovera e Tombetti, ma i bolognesi rispondo colpo su colpo, senza mai cedere di un centimetro. Baldisserri (20 punti e 8 rimbalzi) e James trascinano la squadra fino al 76 a 77 con 20 secondi e palla in mano Crabs. San Lazzaro commette fallo e Purboo mette il 2 su 2 del +3 e 5 secondi rimasti sul cronometro di gara. Un’ingenuità di Purboo regala 3 tiri liberi ai padroni di casa, che sbagliano il primo, vanno a segno con il secondo, e visto il -2 decidono di sbagliare anche il terzo per recuperare il rimbalzo e trascinare la sfida ai tempi supplementari. Ma il tempo scade e sono i biancorossi a sorridere dopo una gara combattuta e giocata sul filo del rasoio.

“Abbiamo corso un bel rischio, era una partita che potevamo chiudere prima, ma abbiamo concesso ben 28 punti nel secondo quarto e abbiamo permesso ai nostri avversari di rientrare. Tutto sommato è stata una buona gara, ma il secondo periodo difensivamente è stato un problema. Per il resto, è stata una partita combattuta ma che siamo stati bravi a portare a casa.” Coach Matteo Montanari

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet