U20 – AD UN PASSO DALLA VITTORIA
02/03/2019

Non ce la fa l’Under 20 di Roberto Casoli a battere la squadra di Cesenatico nello scontro diretto per il terzo posto.

UNDER 20 – GIRONE E – SESTA GIORNATA DI RITORNO

POL. CESENATICO 2000 A – BASKET RIMINI CRABS 59 – 55
(19 – 12, 35 – 25, 44 – 39)

Crabs: Tani 0, Rosario Cruz 7, Zambianchi 4, Del Fabbro 5, Tongue 19, Cesarini 0, Montanari 11, Bellini 4, Giorgi 3. All: Casoli, Daccico

Partita punto a punto quella andata in scena a Cesenatico, ma le basse percentuali dalla lunga distanza, condannano i Granchi ad una amara sconfitta.

Avvio di gara che vede Cesenatico scappare subito sul +10, mettendo in campo una difesa dura ed intensa. Ma i riminesi non vogliono perdere il treno, e con caparbietà si riportano sotto: alla prima sirena il punteggio dice +7 per i padroni di casa.

Cambia l’atteggiamento dei biancorossi nella seconda frazione, che si adattano al gioco duro degli avversari e riescono a recuperare lo svantaggio, fino al -4. Ma Cesenatico prende le contromisure appropriate, comincia a difendere a zona chiudendo l’area e impedendo le penetrazioni.

Nella ripresa la zona difensiva di Cesenatico continua a mettere in difficoltà i Crabs, che per tutta la partita litigano con il ferro, che “sputa” i tiri dai 6 e 75. Al contrario, la squadra ospite attraverso una buona circolazione di palla, riesce a trovare spazi aperti per il tiro, andando a segno sia dalla media che dalla lunga distanza. Ma sul finale di quarto i Granchi riescono a trovare la via del canestro ed a diminuire il divario a 5 punti.

Nell’ultimo quarto le squadre rimangono sempre in parità, con Cesenatico che non riesce più a costruire uno strappo sostanzioso mentre Rimini continua a rosicare punto su punto. Negli ultimi minuti di gara per ben tre volte i Granchi si trovano ad un solo possesso di distanza, con la palla in mano per il pareggio o addirittura il sorpasso, ma tutte e tre le volte è brava la difesa della squadra di casa a recuperare palla e alla fine vince di 4 punti.

Nonostante la sconfitta i Crabs rimangono nelle posizioni importanti della classifica: quarti dietro di soli due punti proprio a Cesenatico. Ora la partita contro Faenza di martedì sarà importantissima per ottenere sempre di più la sicurezza di partecipare alla seconda fase.

È stata una partita dura, molto intensa, ma i ragazzi sono stati bravi ad adattarsi al loro ritmo. Non possiamo pretendere di vincere con queste percentuali da tre punti: ogni nostro tiro scheggiava il ferro e poi usciva. Alla fine, più di una volta abbiamo avuto la possibilità di andare in vantaggio, ma eravamo ormai stanchi e non siamo riusciti ad approfittarne. Ora è tutto rimandato a settimana prossima contro Faenza; noi vogliamo rimanere nelle posizioni che contano.” Coach Roberto Casoli

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet