U16 ECC – GRANDE VITTORIA A REGGIO
06/10/2019

Arriva un’importante vittoria a Reggio Emilia, con i Crabs che riescono finalmente ad espugnare un campo che l’anno scorso aveva lasciato l’amaro in bocca alla squadra di Montanari.

UNDER 16 ECCELLENZA – GIRONE UNICO – SECONDA GARA DI ANDATA

PALL. REGGIANA 76 - 85 BASKET RIMINI CRABS
(20 – 27, 40 – 52, 63 – 64)

Crabs: Stefanov 5 (2/7, 0/1, 1/2), Tombetti 5 (1/1, 0/2, 3/5), Stella 2 (1/1, 0/1, 0/0), Romani 3 (0/0, 0/2, 3/4), Purboo 15 (5/10, 1/3, 2/2), D'Agnano 7(3/5, 0/0, 1/2), Gaeta n.e., Sovera 14 (5/7, 0/2, 4/7), Baldisserri 4 (2/2, 0/0, 0/0), Baietta 2 (1/1, 0/0, 0/1), James 24 (10/19, 1/4, 1/3), Kimekwu 4 (2/4, 0/3, 0/0). Coach: Matteo Montanari, Gordan Firic

Avvio di gara spento in casa biancorossa, che in un battibaleno si trova sotto 8 a 3. Quando i ragazzi di Montanari iniziano a giocare l’andamento della partita cambia. Un buon gioco offensivo vede i Granchi muovere bene la palla e creare gli spazi giusti, trovando canestri importanti dalle mani di Purboo (15 punti) e Sovera (14 punti).

Continua il bel gioco romagnolo, con James (doppia doppia con 24 punti e 12 rimbalzi) che viene servito dai compagni e fa ciò che vuole nel pitturato, dominando i primi 20 minuti. La squadra di Montanari lavora bene in entrambe le metà campo fino a raggiungere i 18 punti di vantaggio (28 a 46), poi compaiono i fantasmi dell’anno passato: un gioco offensivo lento caratterizzato da troppi palleggi e poco movimento concedono ai padroni di casa di riavvicinarsi nel punteggio fino al 40 a 52 di fine primo tempo.

Nella ripresa l’inerzia del gioco è ancora nelle mani dei reggiani, che sfruttano i troppi errori in attacco dei biancorossi per correre in contropiede e mettere a segno comodi punti. La squadra di Montanari non riesce più a trovare gli spazi e subisce un parziale di 23 a 12 che riduce il vantaggio ad un solo punto (63 a 64).

Gli ultimi 10 minuti vedono entrambe le squadre in apnea, sono tante le energie spese da entrambi i lati, e tutto diventa sempre più complicato. È Stella a svegliare i suoi, nonostante i soli due punti segnati è la sua gestione della squadra nell’ultima frazione a permettere ai biancorossi di aumentare il vantaggio. Alla fine non c’è più nulla da fare per i padroni di casa che devono arrendersi 76 a 85.

Un’importante vittoria per noi, non è un inizio di campionato semplice con quattro trasferte nelle prime quattro partite, ed oggi abbiamo portato a casa due punti importanti. Sono felice del gioco che abbiamo espresso nel primo tempo, buoni passaggi per allargare il campo, creare spazio e trovare soluzioni efficaci. Poi siamo ricaduti negli errori dell’anno scorso, troppa frenesia e qualche palla buttata. Torniamo a casa con i due punti e la voglia di continuare a lavorare in palestra per poter interpretare al meglio le prossime partite.” Coach Matteo Montanari

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet