U15 ECC – CRABS TROPPO FORTI PER LA VIRTUS
13/11/2019

Ripartono con il botto i Granchi allenati da Coach Luongo e Coach Firic: dopo Forlimpopoli e Fidenza i giovani Granchi aggiungono anche la Virtus Bologna nella lista delle squadre battute, posizionandosi al terzo posto dietro a Bologna San Lazzaro e Benedetto Cento.

UNDER 15 ECCELLENZA – GIRONE UNICO – QUINTA GARA DI ANDATA

VIRTUS BOLOGNA 62 – 83 BASKET RIMINI CRABS
(14 – 24, 28 – 48, 46 – 67)

Crabs: Rinaldi 0 (0/0, 0/0, 0/0), Baschetti 0 (0/0, 0/0, 0/0), Betti 0 (0/0, 0/0, 0/0), Stefanov 23 (8/15, 2/8, 1/2), Borla 2 (1/2, 0/0, 0/0), D'Agnano 11 (4/11, 0/1, 3/7), Veroni 0 (0/0, 0/0, 0/0), Macrelli 0 (0/0, 0/0, 0/0), Tomasetig 4 (2/5, 0/0, 0/0), Baldisserri 32 (15/18, 0/0, 2/5), Gaeta 2 (0/0, 0/0, 2/2), Kimekwu 9 (2/8, 1/1, 2/3). Coach: Ciro Luongo, Gordan Firic.

Pronti via e Nicolò Baldisserri dice subito la sua, due punti immediati per incominciare bene la partita. Nel primo quarto la difesa biancorossa fa da padrone, i Crabs infatti concedono poche possibilità ai padroni di casa che fanno molta fatica a trovare la via del canestro, mentre un Baldisserri ispirato ne mette a segno uno dopo l’altro e dopo dieci minuti il punteggio recita +10 Crabs.

Nelle file dei Granchi inizia a trovare ripetutamente facili tiri anche Francesco d’Agnano, ma è soprattutto la precisione ai tiri liberi di Gaeta e Kimekwu ad aumentare sempre di più il distacco fra le due formazioni. L’ottima aggressività e intensità in difesa da parte dei biancorossi vanifica minuto dopo minuto ogni piccolo tentativo da parte dei padroni di casa di rientrare in partita, e grazie ai canestri di Tomasetig i riminesi chiudono il primo tempo avanti di ben 20 punti.

Nella ripresa ricompare Rubin Stefanov, un po’ annebbiato nei primi due quarti il play biancorosso ritrova la solita precisione al tiro dopo la pausa, come una calamita infila ben 11 punti consecutivi, ai quali si aggiungono quelli di Francesco D’Agnano (con una prestazione strepitosa che lo ha visto prendersi i propri tiri nei momenti giusti, catturare rimbalzi e recuperare palloni oltre ad una bella stoppata e due assist vincenti) e quelli di Nicolò Baldisserri (immarcabile sotto canestro: 15/18 dentro al pitturato, per un totale di 32 punti e 17 rimbalzi). Alla terza sirena i Crabs hanno già messo una bella ipoteca sulla vittoria.

Nell’ultimo quarto si continua a giocare con la stessa determinazione del primo minuto, Borla al suo esordio si fa trovare pronto fin da subito e con tranquillità mette a segno i suoi primi due punti in questo campionato. Mentre il tempo scorre, la partita si avvia verso la fine senza avere più molto da dire, ma Daniel Kimekwu (9 punti e 11 rimbalzi) vuole lasciare un’impronta decisiva alla gara e chiude la sfida con una bomba che fa saltare in piedi tutta la panchina.

Un’altra ottima vittoria da parte di Rimini, che sfrutta al massimo le qualità dei propri interpreti, sfoggiando un gioco corale che impedisce agli avversari di avvicinarsi troppo facilmente al canestro mentre in attacco trova soluzioni vincenti sia dentro che fuori dall’arco. Il buon gioco creato da Rinaldi e Tomasetig e i rimbalzi catturati da Kimekwu e Gaeta (11 rimbalzi a testa) hanno armato le mani di D’Agnano, Stefanov e Baldissierri, mandando tutti e tre in doppia cifra.

Siamo partiti subito molto bene, i ragazzi hanno gestito la gara sotto tutti gli aspetti riuscendo a trovare un proficuo vantaggio già nel primo quarto. Dal primo minuto abbiamo sempre tenuto la testa avanti, incrementando il vantaggio sempre più. Gli allenamenti stanno dando i propri frutti, si nota più continuità nel gioco che i ragazzi propongono in partita; dobbiamo continuare a giocare così anche nei prossimi incontri.” Coach Ciro Luongo

classifica
CLASSIFICA SERIE B
TEAM
Pt
Benedetto XIV Cento
50
Pallacanestro Piacentina Piacenza
42
Pallacanestro Crema
40
Pall. Vicenza 2012
40
Basket Lecco
38
Raggisolaris Faenza
38
Tigers Forli'
34
Pallacanestro Aurora Desio 94
30
Virtus Basket Padova
28
Nuova Pall. Olginate
26
Basket 2000 Reggio Emilia
24
Pall. Bernareggio 99
24
Basket Lugo
24
NTS Basket Rimini Crabs
22
Green Basket Palermo
18
Pallacanestro Alto Sebino Costa Volpino
12
Iscriviti alla Newsletter E-mail dei CRABS
Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul tuo telefonino?
Iscriviti alla NEWSLETTER SMS
Basket Rimini Crabs
Sede legale Via Mosca, 54B
Capitale sociale Euro 18.000,00 i.v.
Codice fiscale e numeri iscrizione nel registro
delle Imprese di Rimini n. 91002440401
P.Iva 02028690408
Iscritta nel REA della C.C.I.A.A. di Rimini al n. 254450
Soggetta a direzione e coordinamento della Società
CRABS 1947 S.R.L. sede in Via Mosca, 54B
Cod. fisc. 03617500404
Privacy Policy
Realizzazione siti internet